Tag Archive for 'Mimma Pallavicini'

appuntamenti 2011

Come ogni anno, la verace Mimma Pallavicini ha pubblicato l’elenco degli eventi riguardanti il giardino. Se avete ulteriori segnalazioni, potete mettervi in contatto con lei.

Nota: riguardo alle nuove annuali del post qui sotto, ricordo che il form rimarrà attivo ancora un paio di giorni e poi verranno sciolti gli indugi e indicata la produzione 2011. Mille grazie a chi ha partecipato.

l’informazione agra

Leggo sul blog di Mimma Pallavicini una notizia che riguarda Terzigno, un comune in provincia di Napoli protagonista della cronaca in quanto sede di una delle discariche scandalo. In breve, in zona è stato raccolto un limone dalla forma un po’ strana, bitorzoluto, fasciato; prontamente fotografato e battezzato Limone Frankenstein.
Premesso che la questione del trattamento dei rifiuti è un argomento complesso, sul quale ho opinioni abbastanza irrilevanti che mi faccio di volta in volta leggendo e ascoltando le notizie che arrivano sui media, trovo inaccettabile che si utilizzi questa “non-notizia” per creare ulteriore confusione.
Come dice bene Mimma e anche, nei commenti, Lorenza (di iris e libellule) e, proprio ora che scrivo, Renato (di meristemi), le anomalie sono la prassi in natura – anche se detta così sembra un ossimoro. Esiste il cedro ‘Mano di Budda’, esistono variegature causate da virosi e mille altre stupefacenti piccole e grandi variazioni dei fiori, dei frutti e di tutte le parti delle piante. Chiunque abbia un minimo di, non dico dimestichezza, ma semplice vicinanza e desiderio di guardare il verde che gli sta attorno, lo può notare: basta un semplice quadrifoglio!

Che nel napoletano si stia consumando una delle cose più gravi della nostra epoca e che l’inquinamento profondo del territorio sia tragico non c’è dubbio, ma le cose che capitano in ambiti di cui non si sa nulla, non possono essere usate e manipolate a piacimento per sostenere questa o quella tesi.
E poi, siamo così sicuri che il limone bello, lustro, prototipo e fotogenico, sia sano e saporito? Ma qui si apre un altro discorso che prima o poi occorrerà fare.

Update: ulteriori approfondimenti qui.
Un ottimo articolo qui.

primavera 2010

Mimma Pallavicini si è spesa in, immagino, un lavoro lungo e ingrato di verifica di numeri di telefono, date, indirizzi e varie corrispondenze sia web che fisiche, per regalarci un elenco davvero completo degli

Si parla quindi di mostre mercato già  consolidate, piccole fiere in centri minori animate da tanta passione e manodopera ruspante, corsi di coltivazione, congressi, associazionismo; insomma, che siano horti, Plant and Design, scambio di semi, plantarum, caccia all’uovo pasquale, plant vivaces, ce n’è per tutti i gusti e, soprattutto, ovunque voi siate.
Grazie Mimma!

Pagine verdi

Torna il consueto incontro di novembre con gli organizzatori di Murabilia. Quest’anno è particolarmente interessante, si intitola “Pagine verdi: carta, etere, rete” e verte sulla comunicazione; ecco il programma:

ore 10 – apertura lavori

Nuovi modelli di business nel web 2.0 – il settore gardening
Marco Guidi (Università  di Pisa)

Progetti di comunicazione nell’epoca del web 2.0 – storie e idee
Luca Mori (Università  di Pisa)

SEO e social media marketing – il sito di Murabilia
Valentina Bartalini (Università  di Pisa)

Blog di giardinaggio – comunicare via web a costi minimi
Paolo Tasini (giardiniere)
Mimma Pallavicini (giornalista)

Il sito web aziendale e il catalogo online – spunti di riflessione per il mondo del gardening
Alessio Lucarotti (Mediaus)

ore 12 – dibattito
ore 13 – chiusura lavori

coordinamento prof. Marco Guidi

A Lucca presso l’Orto Botanico (casermetta del baluardo San Regolo, sulle mura), venerdଠ27 novembre 2009. Siete (siamo) tutti invitati!

(qui l’avviso, qui la locandina in pdf)