Penstemon blu

Penstemon ovatus

Penstemon ovatus


È il Penstemon più blu che ci sia – e il blu dei fiori è spesso un viola, ma questo fa sul serio. Molto resistente alle nostre estati calde, vuole un posto al sole e sopporta a fatica i ristagni invernali o primaverili (bene tra le pietre e in mezzo alla ghiaia).
Rispetto al P. grandiflorus è un po’ più tollerante dell’umidità invernale e dei terreni pesantemente argillosi.
Se volete andare sul sicuro, il più versatile rimane il P. digitalis, garantito anche nell’argilla e con il fogliame che d’autunno vira in rosso fuoco.

.

0 Responses to “Penstemon blu”


Comments are currently closed.