nuove annuali

Anche quest’anno è arrivato il momento di pensare al giardino dei desideri. Gennaio è il mese più tipico delle fantasticherie a tema “aiola che verrà”, fa freddo ma le giornate possono essere luminose e la primavera non è più così lontana.

Propongo uno scambio culturale: ho preparato un form nel quale, senza dovervi iscrivere né mettere i vostri dati, potete indicare le annuali che vi piacerebbe trovare questa primavera in vivaio o alle fiere. Perché spesso (sempre) mi capita “ma il ricino non lo fai più?”, “l’anno scorso avevi la commelina, e ora?”, “mi piacerebbe tanto ritrovare la cleome bianca, l’hai fatta?”, ed è sgradevole deludere. Soprattutto per ciò che riguarda le annuali, c’è una grande abbondanza e libertà di scelta, quindi, se ne avete voglia, compilate il form – naturalmente non posso garantire di riuscire a soddisfare tutte le richieste! E grazie.

2 Responses to “nuove annuali”


  • Cara Valeria , penso che con le mie donne verremo a lucca per Verdemura . Sarà presto e ci sarà forse un’altra occasione , ma mi piacerebbe trovare le cleome , come sono sono, le clarkia e un pò di rudbeckie arcobaleno , poi anche i papaveri d’Islanda e ora ci penso e ti do qualche altro suggerimento , poi fai te. Ciao , buon lavoro.

  • Grazie Lorenza, mi dai delle ottime indicazioni, piante esuberanti e colorate. Dubito fortemente di riuscire ad avere già dei vasetti da vendere a VerdeMura (25/27 marzo); per me, che non tengo niente in serra, l’inizio della primavera è lentiiiiissimo. Il mio obiettivo è la fiera da Belfiore, Orti e Horti (15/17 aprile). Spero di vederti tante volte!

Comments are currently closed.