meanwhile, in Addis Abeba

Ho appena comprato il libro di Stefano Liberti, Land grabbing, ed. minimum fax (244 pagine, 15 euro) e non vedo l’ora di iniziarlo. Già la citazione all’inizio mi ha fatto sobbalzare:

Sono ottimista: un giorno la Terra servirà a concimare un pianeta lontano.

Altan

Vi farò sapere come è andata.

0 Responses to “meanwhile, in Addis Abeba”


Comments are currently closed.