gennaio Rosanova

Mi è arrivato il numero di gennaio di ROSANOVA.

[per coloro che ancora non lo sanno: si tratta di una rivista di arte e storia del giardino a cadenza trimestrale. Si puಠsottoscrivere l’abbonamento versando trenta euro all’anno sul c/c postale n° 61855359, oppure durante le principali fiere di settore presso lo stand della redazione]

E’ un numero bellissimo, crudele. Ci riporta agli struggenti ricordi delle spiagge di settembre e ottobre, “Autunno in Corsica”, appunto. L’argento delle spiagge contro il verde scuro resinoso della macchia mediterranea illuminata da una fessura d’acqua cristallina. Poi, il giardino di Gabriella Recrosio a Roma, che mi ha persuaso una volta di più a continuare la coltivazione della Ligularia, non solo la przewalskii, ma anche la dentata, con le belle foglione tonde reniformi e i fiori che svettano alti.
Da ultimo, l’immancabile puntata britannica questa volta ad An Cala, nelle Highlands scozzesi.

0 Responses to “gennaio Rosanova”


Comments are currently closed.